Un anziano si sente male in acqua, è il nonno di Marco Vannini

marcov

Tragedia sul litorale romano.

Un anziano, originario della provincia di Caserta, ha accusato un malore mentre faceva il bagno sulle rive di Marina di Cerveteri, conosciuta anche come Campo di Mare, cinquanta chilometri a nord di Roma. 

Dopo aver pranzato in compagnia dei familiari, l’uomo classe ’29, già portatore di pacemaker, si era recato in mare per rinfrescarsi dal gran caldo, ma un malessere lo ha stroncato all’improvviso.

Prontamente aiutato dai bagnini del “Six”, noto stabilimento della costa. L’uomo non è riuscito a salvarsi, nonostante i soccorsi immediati dell’ambulanza, intervenuta sul posto, e dell’elicottero.  

La vittima, Romano Conte, era il nonno di Marco Vannini, il ragazzo morto a Ladispoli a maggio del 2015 dopo essere stato raggiunto da un colpo di pistola esploso dal padre della ex fidanzata.

fonte

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *