Renzi: ”In Italia non vincerà il populismo, gli italiani sono con me”. Ecco perché…

renzi-premier

Così su Facebook attacca il risultato elettorale transalpino e fa anche un paragone con la situazione politica in Italia. “L’Europa deve cambiare. Credo che sia arrivato il momento per le Istituzioni Europee di guardare in faccia la realtà: di sola tattica si muore. Senza un disegno strategico, soprattutto sull’economia e la crescita, i populisti vinceranno prima o poi anche alcune politiche nazionali”. Lo scrive il presidente del Consiglio Matteo Renzi su Facebook dopo il voto francese.

“In Italia no. In Italia vinciamo noi perché le riforme stanno finalmente dando frutti: la maggioranza degli italiani sta con chi vuole cambiare, non con chi sa solo lamentarsi”. “Io non sono, dunque, preoccupato per l’Italia – conclude Renzi -, ma sono molto preoccupato per l’Europa. Se l’Europa non cambia direzione subito, le Istituzioni Europee rischiano di diventare (più o meno inconsapevolmente) le migliori alleate di Marine Le Pen e di quelli che provano a emularla”. Insomma per Renzi la democrazia e il voto in Francia non rappresentano un vera e forte espressione degli elettori, un segnare da cogliere, ma solo qualcosa da respingere senza coglierne l’indicazione politica che presto potrebbe arrivare anche in Italia. E intanto a Renzi risponde Matteo Salvini: “Oggi sono felice, felice anche per il risultato di Marine, ma questo non è che l’inizio. Diciamo che è l’ultimo avviso: se l’Europa non cambia e se non si riscrivono tutti i trattati, restituendo il potere ai cittadini, questa Europa è finita”.

FONTE:attivotv.it

Potrebbero interessarti anche...

4 Risposte

  1. Carlo Della Rossa SI PER AIUTARTI A TROVARE LA STRADA PER ANDARE FUORI DAL GOVERNO,NON SEI DEGNO DI RAPPRESENTARCI SEI UN ABUSIVO E ILLEGGITTIMO ,NON CONTI UNA BEATA MAZZA SOLO IL TUO FARE DITTATORIALE DA PUNIRE TI MANTIENE A GALLA,E LE TUE LEGGI SONO DA ANNULLARE PERCHE’ FATTE DA PERSONAGGI NON ELETTI DAL POPOLO,PERTANTO COMINCIATE A FARE LE VALIGE,E FATECI SAPERE CHI SONO I DISONOREVOLI TROVATI POSITIVI AL TEST ANTIDOPPING,SONO 540,POSITIVI SU UN TOTALE DI 650.VERGOGNATEVI

  2. Fabio scrive:

    Dire che i politici dei principali partiti italiani sono tutti ladri sarebbe populismo se non fosse vero…

  3. emilio scrive:

    il fronte anti Rennzie…..della LEGA è come un viatico per continuare a governare poer il POARASSITA dovrebbeor andare a casa TUTTI e, come i parlamrntari del pidiotume, i leghisti NOn si schiodano dalla cadrega anzi NON hanno nemmeno mandato a casa un incapace come Maroni che, ddopo essere stato derubato da ben 2 bracci destri (fichissimi) da iNCAZZATO è rimasto a dirigere il solito manipolo di AMICI e anici degli amici. Per mandare a casa RENZIE è necessario accomunare fli intenti, finchè i lrghisyi lo vogliono fare da soli a modo loro( non sanno fare uno più uno figuriamoci) il fascistello, che un pò si assomiglia( infatti tratta con una NAZIFASCISTA culona inchiavabile)resterà LI aappiccicato alla cadega. Vedete di essere più credibili nel senso….CHI SBAGLIA PAGA….ergo Maroni fuori dai coglioni…è un deribato….non è stato attento…gli hanno fottuto soldi nostri …..punto

  4. Renzi non ha capito che ha i mesi contati questo deficente ha rovinato litalia gli italiani sono disagiati per colpa sua e’ del pd. Grazie ha lui siamo invase dalle merde immigrati merde come renzi. Se lo incontro ha roma gli do quattro calci nel culo. M.s.i destea nazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *