Ecco la città senza disoccupati E per la casa bastano 15 euro

1463473090-ansa

Un paese dei balocchi: niente disoccupazione e case a 15 euro. Sembra un sogno, ma non è così.

Marinaleda esiste veramente ed è in Andalusia a un centinaio di chilometri da Siviglia. Sono appena 2500 abitanti, ma il suo sistema per creare occupazione e benessere sembra funzionare.

Tutto nace dall’idea del sindaco Juan Manuel Sànchez Gordillo: tutti i cittadini in età lavorativa vengono impiegati nell’agricoltura, niente competizione ma cooperazione. Il 70% degli abintanti di Marinaleda ha un reddito che viene dalla terra e dalle aziende collegate alla trasformazione dei prodotti dei campi in beni di prima necessità. Gli altri hanno aperto i negozi per venderli. Quindi così mentre in Spagna la disoccupazione arriva al 30%, qui invece non supera il 30%.

La cooperativa che gestisce la vita e il lavoro di Marinaleda paga ogni operaio 47 euro al giorno, per sei giorni: insomma, 1.128 euro ogni mese. Non tanto, ma il costo della vita non è molto alto. Per chi vuole costruirsi una casa, infatti, bastano 15 euro per una magione da 90 metri quadrati. Il prestito lo fa il Comune (a tasso zero). La piscina estiva viene a costare appena 3 euro per l’estate e chi vuole usufruire della mensa scolastica deve sborsare 12 euro al mese.

http://www.ilgiornale.it/

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *